Astrology online

Astrologia e Tarocchi

Astrologia e Tarocchi sono entrambi figli del più antico desiderio dell’uomo: conoscere sé stessi ed  il proprio futuro.

L’Astrologia è di gran lunga la figlia maggiore, dato che vanta la veneranda età di 5.500 anni.  E, come è giusto che sia, più invecchia,  più diventa profonda, saggia e competente. Perfettamente consapevole di essere la prima vera scienza della storia dell’umanità, si rammarica, in questi tempi moderni, di essere stata catalogata dai più come “gioco da salotto”. I canali mediatici vi ricorrono spesso per fare audience. Propongono persino la “top ten” dei segni zodiacali favoriti durante la settimana, e, fra Dicembre e Gennaio, riempiono i palinsesti televisivi, (e le “scatole” degli astrologi seri ed esperti), con le più imbecilli previsioni per l’anno a venire. Insomma, da grande protagonista qual era nel corso della storia antica, l’Astrologia è diventata la Cenerentola delle scienze. Ma non si abbatte, non ci pensa proprio a darsi per vinta. Sa che ci sono persone, poche ma ci sono, che la conosco bene, che promuovono il suo vero valore e la sua profonda conoscenza di quell’invisibile collegamento fra ciò che sta in alto e ciò che in basso.  Come Ermete Trimegisto sosteneva, quello che propongono lassù  i pianeti si verificherà quaggiù sulla terra e sugli esseri umani. Bisogna imparare la loro lingua, osservare le loro abitudini, il loro carattere, la loro ciclicità per conoscere profondamente noi stessi ed essere in grado di anticipare i transiti per migliorare il nostro futuro.

I Tarocchi sono invece molto più recenti. Alcuni li fanno risalire agli egizi, qualcun altro agli italiani, ma anche francesi e tedeschi  tendono ad assumersene la paternità . Anche se la loro vera “data di nascita” ed i loro “genitori” sono in realtà sconosciuti, sono in assoluto il mezzo divinatorio più usato dalle persone che cercano aiuto. Un vero tarologo sa parlare con tutte le 78 carte che li compongono.Per un serio professionista, ogni loro singolo dettaglio ha un preciso significato. Come per la sorella maggiore, l’Astrologia, anche i Tarocchi parlano un linguaggio simbolico. Ogni colore ha un suo perché, non è mai messo a caso. Il bianco, indicatore di purezza, il rosso che rivela dinamicità, azione, il blu a significare saggezza, il verde le cose materiali, pratiche etc. etc. Ogni dettaglio ha un intenso valore. A mero titolo di esempio diremo che il cappello del Bagatto rappresenta l’infinito, come è infinita la gamma delle possibilità umane. Nell’Arcano che lo ritrae troveremo i simboli dei 4 elementi: Aria, Acqua, Terra e Fuoco che lui  sa amalgamare con competenza e destrezza da grande alchimista qual è.
  
Astrologia e Tarocchi sono fratelli di sangue, diversi fra loro nell’aspetto, nelle modalità d’azione e nel carattere, ma uniti nel loro scopo: farci capire (usando come portavoce solo professionisti esperti nel loro linguaggio) chi siamo, cosa vogliamo e dove stiamo andando. Sono i più antichi progenitori degli attuali Tom-Tom, per cui guardateli ed ascoltateli con rispetto: sono nati per farci conoscere le strade giuste per noi e per la nostra vita.

Consulti di Astrologia e Tarocchi
Astrologia e Tarocchi
 

Copyright 2002 © Astrologia in Linea - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno
Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Carta Esotel
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci